Art .15 Obblighi di pubblicazione concernenti i titolari di incarichi di collaborazione o consulenza

1. Fermo restando quanto previsto dall'articolo 9-bis e fermi restando gli obblighi di comunicazione di cui all'articolo 17, comma 22, della legge 15 maggio 1997, n. 127, le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le seguenti informazioni relative ai titolari di incarichi di collaborazione o consulenza:
(comma così modificato dall'art. 14, comma 1, d.lgs. n. 97 del 2016)
a) gli estremi dell'atto di conferimento dell'incarico;
b) il curriculum vitae;
c) i dati relativi allo svolgimento di incarichi o la titolarità di cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o lo svolgimento di attività professionali;
d) i compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di consulenza o di collaborazione, con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato.
2. La pubblicazione degli estremi degli atti di conferimento di incarichi dirigenziali di collaborazione o di consulenza a soggetti esterni a qualsiasi titolo per i quali è previsto un compenso, completi di indicazione dei soggetti percettori, della ragione dell'incarico e dell'ammontare erogato, nonché la comunicazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della funzione pubblica dei relativi dati ai sensi dell'articolo 53, comma 14, secondo periodo, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni, sono condizioni per l'acquisizione dell'efficacia dell'atto e per la liquidazione dei relativi compensi. Le amministrazioni pubblicano e mantengono aggiornati sui rispettivi siti istituzionali gli elenchi dei propri consulenti indicando l'oggetto, la durata e il compenso dell'incarico. Il Dipartimento della funzione pubblica consente la consultazione, anche per nominativo, dei dati di cui al presente comma.
(comma così modificato dall'art. 14, comma 1, d.lgs. n. 97 del 2016)


Sospensione dell’efficacia limitatamente alle indicazioni sulla pubblicazione dei dati di cui all’art. 14, co. 1-ter, ultimo periodo del d.lgs. 33/2013

 
COMPONENTI COLLEGIO SINDACALE ASL PESCARA 
Con deliberazione n. 720 del 07/08/2017 l'ASL Pescara ha provveduto alla nomina del nuovo Collegio Sindacale, ai sensi dell’art. 3 e 3-ter del D.L.vo n. 502/92 e successive modifiche ed integrazioni, nonché dell’art. 27 della L.R.A. 24/12/1996 nr. 146 come modificata dalla L.R.A.  21/12/2012 nr. 67,  nelle persone di:
Dr. Antonio Manca - designato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze;
Dr. Maria Elena Degli Eredi - designata dalla Presidenza della Giunta Regionale;
Dr. Barbara Briolini  - designata dal Ministero della Salute;
- nella seduta di insediamento del Collegio, svoltasi in data 01/09/2017, contestualmente e all’unanimità, è stato nominato, con subitanea accettazione ed insediamento nelle funzioni, il Dr. Antonio Manca quale Presidente del Collegio Sindacale, giusta  verbale n. 1 del 01/09/2017.
 
SINDACI INCARICO INDENNITA'  DI CARICA MENSILE  ATTESTAZIONI E CURRICULA
MANCA ANTONIO PRESIDENTE 1.022,59 Link al file pdf: antoniomanca
BRIOLINI BARBARA COMPONENTE 852,16 Link al file pdf: barbarabriolini
DEGLI EREDI MARIA ELENA COMPONENTE 852,16 Link al file pdf: mariaelenadeglieredi
TOTALE MENSILE   2.726,91  

Incarichi consulenza e collaborazione U.O.C. Dinamiche del Personale

INCARICHI CONSULENZA AFFARI GENERALI E LEGALI

INCARICHI DI COLLABORAZIONE E CONSULENZA U.O.C. SERVIZIO TECNICO PATRIMONIALE

INCARICHI DI COLLABORAZIONE E CONSULENZA U.O.C. SERVIZI TECNICI MANUTENTIVI
 

Ultimo aggiornamento: 03/01/20