Ufficio per le Relazioni con il Pubblico - URP
Via Renato Paolini n° 47 - 65124 PESCARA
Edificio E, ingresso 4, piano terra
 
Telefono: 085 425 3201 / 2 / 3 / 4 / 5
e-mail info.urp@ausl.pe.it  -  PEC: urp.aslpe@pec.it

L'ufficio e aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle 13.30; martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.30.
 
Dirigente Medico Responsabile: dr.ssa Maria Assunta CECCAGNOLI Tel. 085 425 3203

Gli Utenti possono rivolgersi all'U.R.P. per ricevere informazioni ed essere orientati sui servizi offerti, sulle modalità di accesso e di erogazione delle prestazioni sanitarie. 

L'U.R.P. garantisce al cittadino il diritto di informazione ed accesso ai servizi e agli atti amministrativi e normativi che lo riguardano. 
L'U.R.P. svolge la sua funzione di tutela dei cittadini utenti attraverso la raccolta di osservazioni, suggerimenti, segnalazioni di disservizio o reclami in via amministrativa contro atti e comportamenti con i quali si nega o si limita la fruibilità delle prestazioni di assistenza sanitaria o sociale. Qualora le segnalazioni siano di facile soluzione, viene data immediata risposta all'utente.
Per quelle più complesse si predispone l'attività istruttoria e, acquisiti gli elementi necessari alla formulazione del giudizio direttamente dai Responsabili delle Unità operative o dei Servizi, si provvede a dare risposta scritta all’utente.
Gli Operatori dell'U.R.P. si impegnano a facilitare gli Utenti che devono affrontare percorsi terapeutici complessi in ambito socio-sanitario, come anziani, invalidi e malati cronici.

E' possibile inviare segnalazioni all'U.R.P. attraverso il colloquio diretto o telefonico con l’Operatore, oppure utilizzando la "Scheda reclamo" da inviare tramite e-mail, PEC, lettera inviata all’Azienda USL di Pescara, Ufficio per le Relazioni con il pubblico, via Renato Paolini n° 47 - 65124 Pescara o consegnata direttamente all'URP.
 
Si ricorda che in caso di trasmissione della Scheda Reclamo per via telematica è necessario allegare copia digitale di un documento di identità in corso di validità. Nel caso in cui la Scheda venga inviata per via telematica per conto dell’interessato, è necessario produrre copia digitale del documento d’identità sia del delegante sia del delegato. Si ricorda, infine, che il mancato conferimento di consenso al trattamento dei dati personali pregiudica la possibilità di istruire la richiesta.

 

Ultimo aggiornamento: 22/05/19