Sei qui: Home Page | Azienda | Dipartimenti Ospedalieri | Dipartimento Materno - Infantile | Unità Operativa Complessa Ostetricia e Ginecologia

Direttore: MAURIZIO ROSATI
Sede : Presidio Ospedaliero Pescara
Piano : quarto
Ala : Nord: Ginecologia e ostetricia - Sud: puerperio - Ovest: sala parto
Telefono : 085 425 2427/2551/2547
Fax : 085 425 2428
Email : ostetriciaeginecologia@ausl.pe.it
Dipartimento : Dipartimento Materno - Infantile

Il campo dell’ostetricia abbraccia le normali modificazioni che avvengono all’interno del corpo femminile durante i 9 mesi della gravidanza, durante le fasi del parto e durante il puerperio l’immediato periodo dopo il parto. Si occupa inoltre di tutte le condizioni patologiche che possono insorgere a carico della madre, del feto e del sistema placentare.
Il campo della ginecologia si occupa della donna in tutte le fasce di eta’, dalla pubertà, al periodo fertile, alla menopausa e alla postmenopausa. La ginecologia affronta anche le problematiche legate alla sfera riproduttiva e alle disfunzioni urinarie, della statica pelvica e della patologia tumorale.



Organico e struttura dell’ ostetricia e ginecologia
 
RUOLO Cognome Nome E-mail
Direttore Rosati Maurizio maurizio.rosati@ausl.pe.it
Dirigente Medico Bascietto Francesca francesca.bascietto@ausl.pe.it
Dirigente medico Berghella Michele michele.berghella@ausl.pe.it
Dirigente medico Bramante Silvia silvia.bramante@ausl.pe.it
Dirigente medico Conti Fiorella fiorella.conti@ausl.pe.it
Dirigente medico Cunese Giannicola giannicola.cunese@ausl.pe.it
Dirigente medico D’Egidio Gabriele gabriele.degidio@ausl.pe.it
Dirigente medico Febo Giorgio giorgio.febo@ausl.pe.it
Dirigente medico Giuliani Pietro pietro.giuliani@ausl.pe.it
Dirigente medico Lotti Orazio orazio.lotti@ausl.pe.it
Dirigente medico Lupi Silvia silvia.lupi@ausl.pe.it
Dirigente medico Mascellanti Paolo paolo.mascellanti@ausl.pe.it
Dirigente medico Melchiorre Karen melchiorre.karen@ausl.pe.it
Dirigente medico Memmo Alessia alessia.memmo@ausl.pe.it
Dirigente medico Murgano Daniela daniela.murgano@ausl.pe.it
Dirigente medico Pellegrini Franco franco.pellegrini@ausl.pe.it
Dirigente medico Rando Barbara barbara.rando@ausl.pe.it
Dirigente medico Salerno Laura laura.salerno@ausl.pe.it
Dirigente medico Sammaciccia Alessandra alessandra.sammaciccia@ausl.pe.it
Dirigente medico Scorpio Gabriella gabriella.scorpio@ausl.pe.it
Dirigente medico Ticino Adele adele.ticino@ausl.pe.it
Dirigente medico Verrocchi Francesco francesco.verrocchi@ausl.pe.it
 
Coordinatrice ostetrica Di Giansante Rina rina.digiansante@ausl.pe.it
Coordinatrice infermieristica Caporale Alessandra alessandra.caporale@ausl.pe.it
Coaudiatore Amministrativo Petricciuolo Salvatore salvatore.petricciuolo@ausl.pe.it
 
Nell’Unita operativa lavorano
  • 29 infermiere
  • 28 ostetriche
  • 8 oss
  • 1 coadiutore amministrativo
Recapiti Telefonici:
 
Direttore 085 425 2302
Ostetricia e ginecologia 085 425 2427
Puerperio 085 425 2551
Sala parto 085 425 2547
Ambulatorio pre-ricoveri (PIC) 085 425 2387
Mini Cup 085 425 2155
 
L’unità operativa ha 40 posti letto per ricoveri ordinari e 1 posto letto per ricoveri in day-surgery

Ambulatori Specialistici
 
 
  LUN MART MERC GIOV VEN SAB
Presa in carico PIC
in base al turno dei medici
           
Consulenza prenatale         8.00-9.00  
Patologia ostetrica 8.30-13.00       9.00-13.00  
Ecografie morfologiche         14.00-18.30  
Ecografie x translucenza nucale       8.30-13.00    
Ecografie di 2 livello
cuore-fetale telemedicina
    8.30-12      
Ambulatorio
tagli cesarei
      8.00-13.30    
Ambulatorio ginecologico     8.00-13.00      
Ambulatorio oncologico   8.30-10.30     10.30-12.00  
Ambulatorio colposcopia laserterapia     8.30-12.30      
Ambulatorio isteroscopia diagnostica-operativa       9.00-13.00    
Ambulatorio
infanzia-adolescenza
in riorganizzazione
           
Ambulatorio
uro-ginecologico
in riorganizzazione
           
Ambulatorio
Anemia in gravidanza
        8.30-9.30  
PAP-TEST           11-12.30

L’unità operativa complessa di ostetricia e ginecologia dell’ospedale civile di Pescara è una struttura di 2°livello che conta circa 2300 nati annui. La percentuale di tagli cesarei primari è del 18% circa.
 

In ginecologia si effettuano tutte le tipologie di interventi utilizzando tutte le vie di accesso : laparotomica, vaginale, laparoscopica, isteroscopica, robotica e robotica single site.



Aree di eccellenza:
  •  Centro di riferimento di oncologia ginecologica per la diagnosi, il trattamento e la gestione pre e post-operatoria della patologia ginecologica-oncologica. Vengono trattati tumori del corpo uterino, della cervice uterina, degli annessi (tube e ovaie), della vulva e della vagina.
  • Centro di riferimento per le malformazioni cardiache fetali, in collaborazione mediante telemedicina con UOC di cardiochirurgia pediatrica del Salesi di Ancona.
  • Centro di riferimento di chirurgia mininvasiva laparoscopica, isteroscopica, robotica e single-site.
1° intervento in Europa nel 2016 di isterectomia robotica single-site con linfonodo sentinella
1° intervento in Europa nel 2018 di isterectomia robotica single-site con manipolatore uterino a comando vocale “Solo-Surgery”.
1° intervento al mondo di annessectomia bilaterale in OLICS (Operative Laparoscopy in Conscious Sedation) che consiste in laparoscopica operativa senza anestesia ne’ generale ne’ spinale con paziente cosciente, prima pubblicazione in letteratura scientifica internazionale
1° pubblicazione italiana di chirurgia laparoscopica con endobag (1995)
  • Centro di riferimento di chirurgia laparoscopica laser per la cura dell’endometriosi
  • Centro di riferimento per la diagnosi invasiva prenatale (villocentesi, amniocentesi, funicolocentesi)
Associazioni di volontariato
All’interno dell’UOC di ostetricia e ginecologia all’ingresso dell’ala nord opera la ONG SAVE THE CHILDREN con l’iniziativa “Fiocchi in ospedale” inaugurata a Pescara il 30 ottobre 2018
Fiocchi in Ospedale è un progetto nato nel 2012 realizzato in collaborazione con Aziende Sanitarie locali, Aziende Ospedaliere, Policlinici Universitari e associazioni territoriali di 7 città italiane: Torino, Milano, Pescara, Roma, Napoli, Bari, Sassari.
Il progetto fiocchi in ospedale è nato come un servizio a bassa soglia all’interno degli ospedali, per ascoltare e accompagnare futuri e neo genitori, con l’intenzione di riaccendere qualche connessione interrotta tra i servizi per la famiglia e di facilitare, per quei genitori che si trovino in situazioni critiche per fragilità economica, isolamento, restrizione di relazioni intrafamiliari, condizione di ansia e disorientamento, l’accesso alle fonti di aiuto.
Il progetto, per ogni realtà ospedaliera, si integra con altri progetti già presenti a livello locale ed è realizzato con un’ampia collaborazione delle strutture sociali e sanitarie e delle associazioni territoriali così da favorire un processo ampio e articolato di sostegno ai nuovi genitori ed ai nuovi nati.
A Pescara è la Cooperativa Sociale Orizzonte che gestisce e coordina il progetto Fiocchi, operando da anni sul territorio con molteplici servizi e, quindi, conoscendo in maniera approfondita la realtà presente.
Attiva sul territorio pescarese dal 1988, opera nel settore dei servizi sociali ed educativi rivolti all’infanzia ed ai minori, con l’obiettivo di offrire percorsi educativi innovativi e programmi di sostegno e recupero per i ragazzi che versano in stato di difficoltà o svantaggio sociale; tutti gli interventi sono predisposti da una équipe di professionisti dell’area sociale, pedagogica e psicologica. Fin dalla sua fondazione, la cooperativa è partner del Comune di Pescara, per conto del quale gestisce il Servizio socio-psico-pedagogico-educativo per i minori e le famiglie.
Le figure professionali messe a disposizione dello sportello sono la psicologa e la psicopedagogista:
Si occupano di:
•Accoglienza e Ascolto
•Incontri e Confronti tra genitori e futuri genitori
  • Organizzare incontri con professionisti e condurre loro stesse incontri per approfondire aspetti specifici della cura del bambino
  • Sostegno diretto alle famiglie (materiale, sociale, emotiva, psicologica) •Orientamento degli utenti ai servizi del Territorio: consultori, ambulatori, servizi sociali
  • Integrazione con associazioni partner e realtà territoriali presenti
Le attività previste includono:
  • l’attivazione di uno sportello/postazione all’interno dei reparti materno-infantili - la presa in carico e cura della mamma/coppia e del bambino;
  • la realizzazione di una dimissione protetta nei casi particolarmente critici.
  • un sostegno materiale (pannolini, accessori e prodotti per la cura del neonato, soluzione di emergenze alimentari e domestiche) con l’obiettivo, concordato con la famiglia, di migliorare le condizioni di benessere del bambino e tutelare i suoi diritti primari.
     
All’interno del progetto Fiocchi in ospedale è attivo uno sportello per il sostegno all’allattamento con:
  • Laboratorio pratico di allattamento per le puerpere degenti
  • Consulenze individuali per allattamenti problematici per donne non degenti
Lo sportello dell’allattamento è attivo dal LUNEDI al VENERDI dalle 9.00 alle 14.00
telefono 3889572885
 

 
Ultimo aggiornamento: 20/04/2020